Lettera ai Soci, del Presidente e dell’Assistente Spirituale – Giugno 2020

Carissimi Soci,

Siamo alla metà di questo anno, la Pandemia che ha colpito tutto il Mondo, con sofferenze e morte, ha bloccato completamente tutte le nostre attività.

Dopo l’Assemblea dei Soci fatta in Gennaio, le uniche due attività fatte sono la Giornata a Cittadella per ricordare l’apparizione della Madonna di Lourdes, la Giornata di Apertura dell’Anno Unitalsi a Castelbelforte.

Per quanto riguarda il resto delle attività programmate e deliberate in Assemblea, il Calendario si è fermato a fine Febbraio.

In questo tempo fino a pochi giorno appena passati, noi tutti abbiamo sperimentato il confinamento in casa, cercando di passare i giorni con la preghiera personale, l’ascolto della Santa Messa in TV, seguire il Santo Rosario dalla Grotta di Lourdes, che era deserta.

Si perché la Pandemia ha colpito, come detto sopra, anche tutta l’Europa, per cui i Santuari Di Lourdes, di Fatima, di Bannaux, di Loreto sono stati chiusi al pubblico, per evitare contagi.

Certamente abbiamo subito un digiuno di contatti con le persone care, gli amici ammalati, per cui le relazioni che si erano create nel tempo, tra di noi, vanno coltivate bene anche se lontani, ricordandoci nella preghiera, farci presenti con qualche telefonata, per sentire il loro stato di salute, cercando di volerci bene con un atteggiamento delicato.

Penso sia l’impegno che ci ha lasciato la Solennità della Pentecoste, mediante lo Spirito Santo, che ci interpella e ci chiede di farci prossimo anche in maniera virtuale, per non dimenticare e accorciare la lontananza tra di noi.                                                                                              

 Ricordo in conclusione che anche il nostro Pellegrinaggio a Lourdes di Agosto, con grande rammarico, non si farà.                                                                                         

Per altre informazioni vi raggiungerò, in seguito, con uno scritto, con messaggio SMS sul cellulare o per Email.                                                                                                   

Don Giuliano ed io cogliamo questa occasione per augurarvi una buona estate e un ringraziamento affettuoso a tutti i Soci e amici che ci sono vicini.

Un abbraccio fraterno

  Luciano                                                                                       don Giuliano